Soppressione dell’Ordine dei Templari

Il Papa Clemente V, al secolo Bertrand de Got, sotto l’influenza del re di Francia Filippo IV il bello desideroso di incamerare le grandi ricchezze dei Templari, sciolse l’ordine nel 1312 con la Bolla Vox in Excelso.

Papa Clemente V

«…noi, con il consenso del santo Concilio, sopprimiamo con norma irreformabile e perpetua l’Ordine dei Templari, la sua regola, il suo abito e il suo nome, e lo assoggettiamo a divieto perpetuo, vietando severamente a chiunque di entrare in tale Ordine, di riceverne e portarne l’abito e di presentarsi come templare. Se poi qualcuno facesse il contrario, incorra ipso facto nella sentenza di scomunica.»

Papa Clemente V scioglie l’Ordine dei Templari Bolla pontificia, “Vox in excelso”, promulgata nel 1312.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *