Razzismo di Pio IX

 

Papa Pio IX il 24 agosto del 1871 davanti ad un gruppo della Pia Unione delle donne cattoliche di Roma, così parlava degli ebrei:

«Or gli Ebrei, che erano figli nella casa di Dio, per la loro durezza e incredulità, divennero cani. E di questi cani ce n’ha pur toppi oggidì in Roma, e li sentiamo latrare per tutte le vie, e ci vanno molestando per tutti i luoghi. Speriamo che tornino ad essere figli.»

Pio IX (Papa dal 1846 al 1878) (In “La Voce del S. Padre Pio Nono”, 1874, Fascicolo Nono, Bologna, Tipografia Felsinea, Strada Maggiore, 206, pag. 264, 265).

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *