Il dogma dell’Immacolata concezione

Questo dogma è recentissimo. È stato proclamato l’8 dicembre del 1854 da papa Pio IX con la bolla “Ineffabilis Deus”. Questo dogma sancisce che Maria, madre di Gesù, sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento:

“Dichiariamo, affermiamo e stabiliamo che è stata rivelata da Dio la dottrina che sostiene che la beatissima Vergine Maria, nel primo istante della sua concezione, per una grazia ed un privilegio singolare di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, è stata preservata intatta da ogni macchia del peccato originale; pertanto, questa dottrina dev’essere oggetto di fede certo ed immutabile per tutti i fedeli. !

Intanto:

– Darwin nel 1859 pubblica “L’origine della specie”. – A Londra nel 1863 si inaugura la prima metropolitana. – Mendel nel 1865 presenta i suoi lavori che daranno poi luogo alle “leggi dell’ereditarietà”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *